Africa

Francobolli dell’Africa, che all’epoca era in buona parte colonizzata da potenze europee, perciĆ² sono stati ordinati come Africa belga (attuali Congo, Ruanda e Burundi), Africa francese (vari territori prevalentemente nell’Africa occidentale), Africa inglese (vari territori sparsi nell’Africa centrale e meridionale), Africa italiana (Eritrea, Libia, parte della Somalia), Africa portoghese (territori principalmente nell’Africa meridionale e isole nell’Atlantico), Africa spagnola (alcuni territori nel Nord Africa e alcune isole nell’Atlantico).
Oltre a tutte le colonie c’erano alcune repubbliche indipendenti: il Congo, l’Egitto, l’Etiopia, il Ghana, la Liberia, la Libia, il Marocco, la Somalia, il Sudan, il Tanganika, la Tunisia.



francobolli Africa.pdf (36.1 MB)